Le celle frigorifere per frutta e verdura: la conservazione

Pin it

Le celle frigorifere per frutta e verdura: quali scegliere?

Per il settore dell’ortofrutta, sono disponibili, in commercio, diverse tipologie di celle frigorifere, che consentono di refrigerare la frutta e le verdure in maniera corretta, senza danneggiarle.

Sono, per esempio, ideali le celle frigorifere a temperatura -1/4° Centigradi, quelle alla medesima temperatura e con controllo dell’umidità, i refrigeratori con atmosfera controllata, gli abbattitori di temperatura ad acqua e ad aria. In alternativa o in aggiunta a tali categorie di refrigeratori, si può optare per celle frigorifere per frutta e verdura personalizzate in conformità alle proprie esigenze e producibili sulla base delle indicazione fornite a personale tecnico specializzato.

In quest’ultimo caso, gli impianti di refrigerazione per prodotti alimentari così delicati vengono realizzati su misura e hanno le caratteristiche qualitative richieste dall’acquirente. Essi possono essere ultimati con funzionamento ad ammoniaca, a glicole o a freon.

Ciò consente di scegliere i refrigeratori che meglio si adattano a raffreddare e mantenere alimenti come frutta e verdura.

Le celle frigorifere per frutta e verdura: caratteristiche qualitative indispensabili.

Le celle frigorifere per frutta e verdura devono avere delle caratteristiche qualitative specifiche, per assicurare il controllo della portata e della velocità della temperatura dell’aria. In tal modo, è possibile non rovinare prodotti alimentari come frutta e verdura.

Anche l’umidità dei refrigeratori deve essere sottoposta a verifica e regolata in base agli alimenti da conservare.

Le celle frigorifere per frutta e verdura potrebbero avere, ad esempio, il controllo ad inverter, che offrono la possibilità di limitare i consumi energetici, di controllare costantemente l’evaporazione e di variare la temperatura e la pressione dell’aria.

L’acquisto di ottimi impianti di refrigerazione permette di conservare in maniera ideale e perfetta le proprietà degli alimenti freschi, senza alterarne la qualità e le molteplici caratteristiche.

E’, inoltre, possibile collegare le differenti celle frigorifere a sistemi di sicurezza, di teleassistenza e supervisione, in modo tale da avere sempre la situazione sotto controllo e assicurare sempre che i refrigeratori funzionino al meglio.

celle-frigorifere-frutta-verdura

Le celle frigorifere per frutta e verdura: i vantaggi offerti dalle stesse.

L’acquisto di ottime celle frigorifere per frutta e verdura consente di conseguire dei benefici non indifferenti. In particolare, la scelta di impianti di refrigerazione, che abbiano le caratteristiche predette in termini di controllo di temperatura, pressione dell’aria e dell’umidità, permette di conservare in maniera ideale alimenti facilmente deperibili.

La frutta e la verdura subiscono, infatti, con estrema celerità, alterazioni visive e olfattive, diventando non commestibili.

La frutta e verdura, che abbiano prodotto muffe, batteri e simili organismi, diventano tossici per l’uomo.

E’, dunque, evidente che occorre conservare tali prodotti in celle frigorifere ottimali. I corretti metodi di congelazione offrono la possibilità di conservare le caratteristiche qualitative di frutta e verdura.

Soprattutto il processo celere di surgelamento permette la formazione immediata di piccoli cristalli di ghiaccio che non alterano eccessivamente la struttura fisica di frutta e verdura, ne conservano il sapore e assicura addirittura la presenza di una maggiore quantità di sali minerali rispetto al prodotto fresco e conservato in frigo per un periodo maggiore delle ventiquattro ore.

Le celle frigorifere per frutta e verdura: l’importanza della scelta dei migliori refrigeratori.

L’acquisto di celle frigorifere  per frutta e verdura consente di avere sempre la disponibilità di alimenti freschi e ricchi di sapore e sali minerali, che non vanno incontro a nessuna alterazione.

E’, quindi, indispensabile scegliere gli impianti di refrigerazione che presentino le migliori caratteristiche per la corretta conservazione dei predetti prodotti.

 

Log In or Create an account