Forma passiva inglese: caratteristiche distintive

Pin it

Il passivo in inglese

 

La lingua inglese costituisce sicuramente una delle più importanti e parlate al mondo.

Si tratta infatti di una lingua piuttosto semplice da capire ed imparare e per tale motivo la sua comprensione è quasi sempre immediata.

Se però nella grammatica inglese la forma attiva di un verbo risulta avere una costruzione abbastanza facile, quella passiva presenta spesso delle difficoltà che potrebbero far cadere in errore.

In realtà costruire una frase passiva in inglese è un’operazione tutt’altro che complicata.

Quello che occorre infatti è innanzitutto studiare le regole principali ed esercitarsi costantemente.

Per apprendere la forma passiva inglese bisogna per prima cosa spiegare a cosa si riferisce.

Generalmente il passivo si verifica quando il verbo svolge un’azione che viene subita dal soggetto.

In questo caso dunque non cambia il ruolo semantico degli elementi di una frase ma solamente quello sintattico.

Nella lingua inglese questa forma solitamente viene adoperando quando non è specificato il soggetto che compie l’azione (o è già noto) oppure quando si vuole conferire maggiore rilevanza all’azione piuttosto che al soggetto che l’ha svolta.

Il passivo inoltre in inglese viene anche adoperato per dare dei divieti o impartire degli ordini.

 

Come si costruiscono le frasi passive in inglese

 

La forma passiva nella lingua inglese presenta una costruzione molto semplice: si utilizza prima il soggetto che subisce l’azione, dopodiché si coniuga la forma del verbo essere con il participio passato del verbo (Past Participle).

In una costruzione meno formale (ma meno utilizzata) la forma passiva si può costruire anche con il verbo get seguito dal participio passato.

In questo caso questa forma viene usata principalmente per parlare di un avvenimento accaduto in maniera improvvisa.

Quando si vuole trasformare una frase dalla forma attiva alla forma passiva bisogna però tenere in considerazione alcuni fondamentali fattori: innanzitutto bisogna ricordare che in questa forma è il complemento oggetto a diventare soggetto, il soggetto della costruzione attiva invece non viene specificato o comunque si aggiunge a fine frase preceduto da by e viene adoperato il verbo ausiliare coniugato.

 

Caratteristiche particolari del passivo inglese

 

esercizi sulla forma passiva ingleseQuando si costruisce la forma passiva in inglese bisogna ricordare che il Present Perfect Progressive non esiste e al suo posto viene adoperato il Present Perfect.

Inoltre se in una frase attiva ci sono due oggetti, sia l’uno che l’altro potrebbero diventare il soggetto della forma passiva.

In questo caso dunque bisogna prestare la massima attenzione per non commettere sbagli e fare molti esercizi sul passivo inglese.

Nel caso in cui invece non sia presente alcun oggetto bisogna usare il passivo impersonale.

Quest’ultimo molto spesso viene costruito utilizzando il pronome it ma ciò accade esclusivamente quando ci sono verbi che esprimono pensiero oppure enunciazione come ad esempio agree (essere d’accordo), believe (credere), say (dire), feel (sentire)

Log In or Create an account